Gianni Berengo Gardin. Roma

(scroll down for English version)

 

Gianni Berengo Gardin racconta la sua Roma in 75 fotografie.

 

Al Casale di Santa Maria Nova, un’affascinante residenza dei primi del Novecento sita in via Appia Antica 251 all’interno del complesso archeologico di Villa dei Quintili, è possibile visitare la prima grande mostra di Gianni Berengo Gardin dedicata unicamente alla Capitale. Una selezione di 75 fotografie, tra cui 25 inedite, che rivela al pubblico il fascino di Roma dal secondo dopoguerra a oggi.

Curata da Giuliano Sergio e promossa dalla Soprintendenza Speciale di Roma, con l’organizzazione di Electa e in collaborazione con Fondazione Forma per la Fotografia, l’esposizione (per cui era stata originariamente prevista l’apertura al pubblico dal 29 settembre 2019 al 12 gennaio 2020) è stata visitata da oltre 6.000 persone, con un incremento di oltre il 50% di visitatori rispetto agli ingressi registrati nel sito di Villa dei Quintili e Santa Maria Nova negli stessi mesi del 2018-2019, ed è stata prorogata fino al 2 febbraio 2020.

Un ritratto complessivo dell’evoluzione e delle contraddizioni di Roma capace di cogliere nei dettagli, nei gesti e negli sguardi dei romani quella franchezza aperta e quasi sfacciata che li contraddistingue. Poesia e bellezza, forza e violenza, architettura storica e trasformazione delle periferie, per un racconto denso di emozione. Info: www.parcoarcheologicoappiaantica.it 

«Io con le parole sono un disastro. Però con le fotografie mi arrangio… E quindi cerco di parlare con le fotografie».  Gianni Berengo Gardin

“Gli inediti in mostra fanno parte del mio archivio, in cui ci sono 1 milione 800 mila scatti. All’inizio quelle foto non le consideravo interessanti, poi lo sono diventate invecchiando”. Gianni Berengo Gardin

Di seguito alcuni degli scatti esposti (fonti: “Gianni Berengo Gardin racconta Roma e i romani in una mostra” da http://www.exibart.it; Gianni Berengo Gardin: la Roma del grande fotografo in mostra” da www.amica.it ):

3_Roma_1973-©-Gianni-Berengo-Gardin_Courtesy-Fondazione-Forma-per-la-Fotografia-Milano
Roma, 1973 © Gianni Berengo Gardin/Courtesy Fondazione Forma per la Fotografia Milano
6-bg
Roma, 2000 © Gianni Berengo Gardin/Courtesy Fondazione Forma per la Fotografia Milano
5-bg
San Pietro, Roma, 1998 © Gianni Berengo Gardin/Courtesy Fondazione Forma per la Fotografia Milano
9-bg
Roma, 2000 © Gianni Berengo Gardin/Courtesy Fondazione Forma per la Fotografia Milano
4-bg
Roma, 1985 © Gianni Berengo Gardin/Courtesy Fondazione Forma per la Fotografia Milano
7-bg
Roma, 1985 © Gianni Berengo Gardin/Courtesy Fondazione Forma per la Fotografia Milano
1_Cinecittà_Roma_1985-©Gianni-Berengo-Gardin_Courtesy-Fondazione-Forma-per-la-Fotografia_Milano
Cinecittà, Roma, 1985 © Gianni Berengo Gardin/Courtesy Fondazione Forma per la Fotografia Milano
8-bg
Roma, 2000 © Gianni Berengo Gardin/Courtesy Fondazione Forma per la Fotografia Milano

 

Fonti: http://www.parcoarcheologicoappiaantica.it;  http://www.arte.it;  http://www.exibart.com;  http://www.amica.it;  http://www.ansa.it

 

∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗Senza-titolo-1∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗∼∗

 

ENGLISH VERSION

Rome Portrayed by Gianni Berengo Gardin through 75 Engaging Photos.

 

In the heart of the Appia Antica Regional Park, the ancient Casale di Santa Maria Nova (a fascinating building of the early twentieth century sited in via Appia Antica 251, just inside the archaeological site of Villa dei Quintili) hosts the first exhibition which is exclusively dedicated to the Eternal City by this great Italian photographer; known as one of the most important exponents of this art at an international level.

Over sixty years framed in 75 images, 25 of them unpublished, thus portraying a fascinating fresco where all changes and contradictions of a unique city emerge from Roman people and their own every day life.

From its opening on September 28th, 2019, the exhibition has been visited by more than 6.000 people. Stories and perfect geometries for a trip which is expected to be full of emotion.

Open until February 2nd, 2020Info at: www.parcoarcheologicoappiaantica.it

«I’m a disaster using words, but I manage to get by with photographs… so, I try to speak with pictures.»  Gianni Berengo Gardin

«The unpublished photos showed here are part of my 1 million 8 hundred thousand personal photo archive. Well, I didn’t find them interesting at first. Their ageing has just made them interesting.»  Gianni Berengo Gardin

Sources, fotos and quotes: please, see Italian version.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...